Arma non identificata

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Arma non identificata

Messaggioda Fernando Figoni » domenica 15 maggio 2005, 12:52

Sempre da "Stemmi di Famiglie Piacentine" compilato nel 1846 da Antonio Bonora, traggo l'arma che si vede qui sotto.
Il nome non si legge molto bene, ma potrebbe essere San Giorgio.

Immagine

Qui chiedo lumi agli utenti del forum. Cos'è secondo Voi il simbolo nel cantone destro in capo dello scudo?
Potrebbe essere anche solo una lettera S (dato che c'è anche una evidente lettera G e insieme potrebbero essere le iniziali della famiglia) ma la raffigurazione non mi convince molto.

Spero nel Vostro Aiuto
Fernando Figoni
 
Messaggi: 87
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2005, 15:40
Località: Piacenza

Messaggioda MMT » domenica 15 maggio 2005, 15:15

Molte famiglie usavano assieme allo stemma anche un simbolo, un marchio che poi poteva divenire emblema della casa nell'ambiente della professione, un esempio può essere quella sorta di sigillo o "sigla" che i notai apponevano di norma alla fine di un contratto. Attenzione si trattava di figure o lettere con aggiunta di altri elementi disegnate, che a volta sostituivano lo stemma o ne entravano a far parte.
Potrebbe essere questo il caso.


Saluti,
Michele Tuccimei di Sezze
MMT
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Re: Arma non identificata

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 15:00

Fernando Figoni ha scritto:...(omissis)...Il nome non si legge molto bene, ma potrebbe essere San Giorgio. Qui chiedo lumi agli utenti del forum.

Lo è. Ma...

Cos'è secondo Voi il simbolo nel cantone destro in capo dello scudo?
Potrebbe essere anche solo una lettera S (dato che c'è anche una evidente lettera G e insieme potrebbero essere le iniziali della famiglia) ma la raffigurazione non mi convince molto.

Neanche a me. Il segno nel cantone destro del capo non è una contrazione, nè una sigla, nè un'iniziale, nè un signum tabellionis (mi spiace per :oops: Michele...): credo sia stato, in origine, una qualche figura tra queste, ma di sicuro chi lo ha ricopiato qui ci ha trasferito l'immagine di un... qualcosa di incomprensibile.

Spero nel Vostro Aiuto


Del resto, se l'altra coppia di figure si identifica in due calici, possiamo dedurne che:
1) il nostro disegnatore era quanto meno :roll: incerto... osserva lo sgraziato calice nel cantone destro della punta! :wink:
2) a prima vista, la predominanza di figure d'ambito religioso porrebbe il titolare in una medesima categoria: una confraternita, una basilica, un santuario, o simili.

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Cottoneum » lunedì 16 maggio 2005, 15:15

Provo a esporre la mia idea...

...a me sembra un 3 sul quale il disegnatore sbadato ha sbavato col pennino... a me sembra una semplice "riga" d'inchiostro... che ne pensate?
Avatar utente
Cottoneum
 
Messaggi: 826
Iscritto il: sabato 30 ottobre 2004, 23:15
Località: Milano

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 15:40

...ritenta, Giovanni, sarai :wink: più fortunato! :lol:

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Cottoneum » lunedì 16 maggio 2005, 15:52

fra' Eusanio da Ocre ha scritto:...ritenta, Giovanni, sarai :wink: più fortunato! :lol:


Una chiave di violino??? :D
Avatar utente
Cottoneum
 
Messaggi: 826
Iscritto il: sabato 30 ottobre 2004, 23:15
Località: Milano

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 15:56

...uhm, dubito...

...la chiave di violino è figura troppo insolita per gli stemmi, e dalla grafia troppo "precisa"...

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Cottoneum » lunedì 16 maggio 2005, 16:34

Mi ritiro... :oops:

Rimango dell'idea del 3 (numero ricorrente nella mia vita di giovane studente :D )
Avatar utente
Cottoneum
 
Messaggi: 826
Iscritto il: sabato 30 ottobre 2004, 23:15
Località: Milano

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 16:42

...appunto perchè è troppo simile ad un 3, credo che l'ignoto disegnatore abbia :roll: tirato ad indovinare: non sapendo che cosa stava disegnando, si è salvato raffigurando la cosa più simile che conosceva! :wink:

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Andrea B.P.d.M. » lunedì 16 maggio 2005, 16:51

Tiro li anche io una (im)possibile visione del "3"..

Se fosse un modo errato di vedere un cuore trafitto? :roll:

Ecco, l'ho detta.. :oops:
Andrea B.P.d.M.

Il Sole è suo padre, la Luna è sua madre, il Vento l’ha portata nel suo grembo, la Terra è la sua nutrice.
Il padre di ogni telesma, di tutto il mondo, è qui. La sua forza è intera se essa è convertita in terra.
Avatar utente
Andrea B.P.d.M.
 
Messaggi: 248
Iscritto il: mercoledì 10 novembre 2004, 15:44
Località: toscana

Messaggioda Cottoneum » lunedì 16 maggio 2005, 16:52

O forse un amo da pesca con sopra un vermicello?? :D :D :D
Avatar utente
Cottoneum
 
Messaggi: 826
Iscritto il: sabato 30 ottobre 2004, 23:15
Località: Milano

Messaggioda Andrea B.P.d.M. » lunedì 16 maggio 2005, 16:54

... Si accettano scommesse..
o suggerimenti da saggi illuminati!!
:lol:
Andrea B.P.d.M.

Il Sole è suo padre, la Luna è sua madre, il Vento l’ha portata nel suo grembo, la Terra è la sua nutrice.
Il padre di ogni telesma, di tutto il mondo, è qui. La sua forza è intera se essa è convertita in terra.
Avatar utente
Andrea B.P.d.M.
 
Messaggi: 248
Iscritto il: mercoledì 10 novembre 2004, 15:44
Località: toscana

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 17:10

guilhant ha scritto:... Si accettano scommesse..

... :roll: ...venghino venghino siori e siore... al circo Barnum abbiamo di tutto e di più... :roll: :roll: :roll: :evil:

o suggerimenti da saggi illuminati!! :lol:


Suggerisco un indigestione serale di minestra di fagioli avanzata dal pranzo...

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Fernando Figoni » lunedì 16 maggio 2005, 17:52

Ringrazio tutti per la cortesia...

a me sembrava persino una Beta greca mal disegnata.
Probabilmente (come sempre) fra Eusanio ha ragione. l'uomo ha tirato a indovinare.
Fernando Figoni
 
Messaggi: 87
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2005, 15:40
Località: Piacenza

Messaggioda Marcello Cantone » lunedì 16 maggio 2005, 17:57

Buoni i fagioli dopo i fichi sono meglio della cannabis sativa.

Forse è una S la cui sommità è sta rotata per errore, accortosi dell'errore la lettera è stata annullata.



I Fagioli incominciano a dare il proprio effetto, alle coliche seguono sempre le allucinazione.


Cordialmente Marcello.
Marcello Cantone
 
Messaggi: 216
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2004, 11:25
Località: Adrano (CT)

Prossimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti