Curiosità Araldica

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Messaggioda Marcello Cantone » venerdì 13 maggio 2005, 19:00

Amen!

Sul "Sinistrocherio" caro Francesco ne parliamo un altro giorno devo andare a lavoro :cry: :cry: :cry: :cry: e di corsa :4: .

Ancora aspetto una risposta da quel caro burbero frate :twisted: sul BORDO DELLA PUNTA.

Gentilissima mcs tu che sei l'esperta delle curiosità araldiche, quanti trapani tieni nascosti?

A presto MArcello.

Scappooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!
Marcello Cantone
 
Messaggi: 216
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2004, 11:25
Località: Adrano (CT)

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 13 maggio 2005, 20:01

Marcello Cantone ha scritto:Sul "Sinistrocherio" caro Francesco ne parliamo un altro giorno devo andare a lavoro e di corsa. Ancora aspetto una risposta da quel caro burbero frate sul BORDO DELLA PUNTA.

Hai :oops: ragione... ma :shock: scusa, perchè :evil: burbero?

...(omissis)...
Immagine


Partiamo dal blasone: ti va :wink: di tentarlo, caro Marcello?

E continuiamo con una :oops: precisazione sul termine blasonico punta; esso indica:
a) genericamente, la zona più bassa del campo;
b) specificamente, la pezza araldica a forma triangolare che occupa la zona più bassa del campo.

Finora, ho usato il termine punta nella prima delle due accezioni. Per redigere il blasone, userei meglio i termini colle diminuito...

...attendo tue, amico :wink: mio!

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda FP » sabato 14 maggio 2005, 14:53

Marcello Cantone ha scritto:Amen!

Perchè dici amen? Non vuoi ch'io ne dia una interpretazione religiosa? :?

Sul "Sinistrochiero" caro Francesco ne parliamo un altro giorno devo andare a lavoro :cry: :cry: :cry: :cry: e di corsa :4: .

Debbo correggerti: il braccio è un destrochiero, non vedi che il pollice destro è visibile?

[/i]


Buon lavoro! :wink:
~ Tua vivimus luce ~
FP
 
Messaggi: 1550
Iscritto il: giovedì 20 marzo 2003, 15:39

Messaggioda Marcello Cantone » lunedì 16 maggio 2005, 11:32

fra' Eusanio da Ocre ha scritto:

Partiamo dal blasone: ti va :wink: di tentarlo, caro Marcello?

Con piacere!

E continuiamo con una :oops: precisazione sul termine blasonico punta; esso indica:
a) genericamente, la zona più bassa del campo;

Ti seguo!
Crollalanza : “ Dicesi punta dello scudo il perigeo o porzione infima di esso, e per estensione tutta la parte inferiore dello scudo stesso, onde si dice che una figura è in punta per esprimere che è posta sotto il centro”.


b) specificamente, la pezza araldica a forma triangolare che occupa la zona più bassa del campo.

Benissimo!
Pezza di 1° ordine secondo altri di 2° ecc. ecc.
Varianti : abbassata, alzata, gradinata, incavata, montuosa, rovesciata, spinata e trifogliata.


Finora, ho usato il termine punta nella prima delle due accezioni. Per redigere il blasone, userei meglio i termini colle diminuito...

Mi troveresti d’accordo su colle diminuito se la figura fosse piena; in tal caso avrei detto: al colle diminuito caricato da una rosa. Ma quello che io vedo (forse mi inganno) non è un colle ma una fascia diminuita in arco.

...attendo tue, amico :wink: mio!

Bene :D vale


....ora tocca a te Buon frate!

Saluti Marcello
Marcello Cantone
 
Messaggi: 216
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2004, 11:25
Località: Adrano (CT)

Messaggioda Marcello Cantone » lunedì 16 maggio 2005, 11:40

Francesco Pompili ha scritto:
Marcello Cantone ha scritto:Amen!

Perchè dici amen? Non vuoi ch'io ne dia una interpretazione religiosa? :?

Sul "Sinistrochiero" caro Francesco ne parliamo un altro giorno devo andare a lavoro :cry: :cry: :cry: :cry: e di corsa :4: .

Debbo correggerti: il braccio è un destrochiero, non vedi che il pollice destro è visibile?

[/i]


Buon lavoro! :wink:


Caro Francesco
io vivo l’araldica e la genealogia come momenti piacevoli di relax 8) e il mio Amen è solo ludico, non vuole essere offensivo ne per te ne per la religione (io sono un Cattolico praticante).

A tutto si può dare una qualsiasi interpretazione, hai letto il “Pendolo di Foucault” di Umberto Eco?

Spesso però le interpretazioni sono forzature. Quando faccio catechesi ribadisco che, ci possiamo accostare alle scritture solo con la chiave di lettura che da il magistero della Chiesa, perchè si può far dire alla Bibbia tutto quello che ci passa per la testa. Lo stesso vale per un qualsiasi testo, chiunque può prendere “Cappuccetto rosso” e tirarci fuori la “teologia delle due vie” la lotta tra il bene e il male la vittoria finale del bene ecc. ecc. ma “Cappuccetto rosso” resta solo “Cappuccetto rosso”.

Ben vengano le correzioni :D , accettare le correzioni diventa un momento di crescita.

Le mie conoscenze araldiche, :oops: da dilettante :oops: , erano ferme a: DESTROCHERIO – braccio destro movente nello scudo dal fianco sinistro. SINISTROCHERIO – braccio sinistrato movente dal fianco destro dello scudo. :roll: Non so nulla di pollici visibili :roll: , mi piacerebbe conoscerne di più.

Ti posso fare una confidenza :lol: , i due blasoni pur esistendo sullo stesso monumento funebre, per me sono di due mani diverse, forse il maestro e l’allievo, resti tra noi più che un braccio a me sembra una zampa di pollo :wink: .

Invierò più tardi un’altra immagine con il quarto in questione per il momento aiutaci a risolvere il caso Trapanotto.

Cordialmente Marcello.
Marcello Cantone
 
Messaggi: 216
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2004, 11:25
Località: Adrano (CT)

Messaggioda FP » lunedì 16 maggio 2005, 14:44

Marcello Cantone ha scritto:
Caro Francesco
io vivo l’araldica e la genealogia come momenti piacevoli di relax 8) e il mio Amen è solo ludico, non vuole essere offensivo ne per te ne per la religione (io sono un Cattolico praticante).

Infatti scherzavo sull'AMEN! :lol:

A tutto si può dare una qualsiasi interpretazione, hai letto il “Pendolo di Foucault” di Umberto Eco?

Spesso però le interpretazioni sono forzature. Quando faccio catechesi ribadisco che, ci possiamo accostare alle scritture solo con la chiave di lettura che da il magistero della Chiesa, perchè si può far dire alla Bibbia tutto quello che ci passa per la testa. Lo stesso vale per un qualsiasi testo, chiunque può prendere “Cappuccetto rosso” e tirarci fuori la “teologia delle due vie” la lotta tra il bene e il male la vittoria finale del bene ecc. ecc. ma “Cappuccetto rosso” resta solo “Cappuccetto rosso”.

Certo! Comunque Cappuccetto Rosso è intrisa di significati occulti...

Le mie conoscenze araldiche, :oops: da dilettante :oops: , erano ferme a: DESTROCHERIO – braccio destro movente nello scudo dal fianco sinistro. SINISTROCHERIO – braccio sinistrato movente dal fianco destro dello scudo. :roll: Non so nulla di pollici visibili :roll: , mi piacerebbe conoscerne di più.

Ti sei risposto da solo... :wink:

...OMISSIS...a me sembra una zampa di pollo :wink: .

Anche a me... :lol:

Invierò più tardi un’altra immagine con il quarto in questione per il momento aiutaci a risolvere il caso Trapanotto.

Cordialmente Marcello.


Ciao! :wink:
~ Tua vivimus luce ~
FP
 
Messaggi: 1550
Iscritto il: giovedì 20 marzo 2003, 15:39

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 15:34

Marcello Cantone ha scritto:...(omissis)...Le mie conoscenze araldiche, :oops: da dilettante :oops: , erano ferme a: DESTROCHERIO – braccio destro movente nello scudo dal fianco sinistro. SINISTROCHERIO – braccio sinistrato movente dal fianco destro dello scudo. :roll: ...(omissis)...


Rettificale :wink: generalizzandole: l'araldica pullula di destrocheri che escono dalla parte destra di qualc'altra cosa, e di sinistrocheri dalla sinistra... :P

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 16:50

Marcello Cantone ha scritto:...(omissis)...Mi troveresti d’accordo su colle diminuito se la figura fosse piena; in tal caso avrei detto: al colle diminuito caricato da una rosa. Ma quello che io vedo (forse mi inganno) non è un colle ma una fascia diminuita in arco...(omissis)...


No, non si tratta certo di una fascia: manca del bordo inferiore... :wink:

Ma nel dubbio posso accettare la tua obiezione circa il colle diminuito: mi arrendo volentieri, quindi, e accolgo la tua correzione in punta... :oops:

...ora continua tu! :P

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Marcello Cantone » lunedì 16 maggio 2005, 16:51

fra' Eusanio da Ocre ha scritto:

Rettificale :wink: generalizzandole: l'araldica pullula di destrocheri che escono dalla parte destra di qualc'altra cosa, e di sinistrocheri dalla sinistra... :P

Bene :D vale


Io sono disposto a rettificarle, ma mi dovete aiutare non rimanendo nel vago :roll:, ma dandomi del materiale dove posso trarre nuove conoscenze.
Francesco mi scrivi che mi sono dato la risposta, ma io non la vedo, se possedevo la risposta non avrei ...... :3: ...... aperto bocca.

Con simpatia :wink: Marcello.
Marcello Cantone
 
Messaggi: 216
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2004, 11:25
Località: Adrano (CT)

Messaggioda Marcello Cantone » lunedì 16 maggio 2005, 17:04

fra' Eusanio da Ocre ha scritto:
Marcello Cantone ha scritto:...(omissis)...Mi troveresti d’accordo su colle diminuito se la figura fosse piena; in tal caso avrei detto: al colle diminuito caricato da una rosa. Ma quello che io vedo (forse mi inganno) non è un colle ma una fascia diminuita in arco...(omissis)...


No, non si tratta certo di una fascia: manca del bordo inferiore... :wink:

Ma nel dubbio posso accettare la tua obiezione circa il colle diminuito: mi arrendo volentieri, quindi, e accolgo la tua correzione in punta... :oops:

...ora continua tu! :P

Bene :D vale


Pazientissimo Frate

io purtoppo sono miope, ma quello che vedo nei due scudi , ed è quello che non mi fa essere d'accordo per il colle diminuito, è proprio il bordo inferiore della (chiamiamola per ora così) fascia e la rosa sta sotto questo bordo.

..... riguarda le foto e fammi sapere!

Cordialmente Marcello.
Marcello Cantone
 
Messaggi: 216
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2004, 11:25
Località: Adrano (CT)

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 17:06

Marcello Cantone ha scritto:...(omissis)...Io sono disposto a rettificarle, ma mi dovete aiutare non rimanendo nel vago :roll:, ma dandomi del materiale dove posso trarre nuove conoscenze...(omissis)...


Caro Marcello, il discorso sui destro- e sinistrocheri è tutto qui: si tratta dei nomi blasonici delle braccia, destre o sinistre rispettivamente, ma...

...a prescindere da dove escano! La rettifica di cui sopra consiste nel non obbligarle a muoversi da sinistra o destra, lasciandole libere di uscire da dove pare a loro.

Non siamo nel vago, no? :wink:

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Marcello Cantone » lunedì 16 maggio 2005, 17:28

fra' Eusanio da Ocre ha scritto:
Marcello Cantone ha scritto:...(omissis)...Io sono disposto a rettificarle, ma mi dovete aiutare non rimanendo nel vago :roll:, ma dandomi del materiale dove posso trarre nuove conoscenze...(omissis)...


Caro Marcello, il discorso sui destro- e sinistrocheri è tutto qui: si tratta dei nomi blasonici delle braccia, destre o sinistre rispettivamente, ma...

...a prescindere da dove escano! La rettifica di cui sopra consiste nel non obbligarle a muoversi da sinistra o destra, lasciandole libere di uscire da dove pare a loro.

Ho afferrato questa interpretazione più libera di destro e sinistrocherio, forse mi ero irrigidito sulle definizioni del Crollalanza (sono quelle che ho riportato su) e del Guelfi Camaiani, fermandomi solo al fianco dello scudo da dove escono le braccia.

Ma sullo stemma della nostra discussione è veramente difficile capire se è un braccio destro o un sinstro.
:wink:

...(omissis)

Bene :D vale


Invierò delle foto che ci metteranno d'accordo.

Saluti Marcello
Marcello Cantone
 
Messaggi: 216
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2004, 11:25
Località: Adrano (CT)

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 17:51

Marcello Cantone ha scritto:...(omissis)...quello che vedo nei due scudi , ed è quello che non mi fa essere d'accordo per il colle diminuito, è proprio il bordo inferiore della (chiamiamola per ora così) fascia e la rosa sta sotto questo bordo.
..... riguarda le foto e fammi sapere!
Cordialmente Marcello.


La forma ricurva della figura farebbe pensare a un colle diminuito, bordato e caricato da una rosa; altrimenti, ma è molto più desueta, a una punta centrata, bordata e caricata da una rosa.

Ma... da questi due non si scappa! :shock:

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 18:04

Marcello Cantone ha scritto:...(omissis)...Ho afferrato questa interpretazione più libera di destro e sinistrocherio,

...e fra' Eusanio ha afferrato questa tua frase, ma permetti di precisare meglio per chi ci leggesse ora per la prima volta: il vecchio frate non dà interpretazioni libere di alcunchè! Ci :oops: mancherebbe! L'araldica esisteva già da secoli, e per bene, prima che questo vecchio bacucco :roll: venisse a parlarne un po'... La questione, caro Marcello, è che (come in tutte le cose) val più la pratica che la grammatica... specie in araldica, dove certe affermazioni scritte sui vecchi manuali suonano come oro colato, mentre non lo sono affatto... e contrastano non con le opinioni di qualcuno, ma con migliaia di stemmi che le "contraddicono"!

...(omissis)...Ma sullo stemma della nostra discussione è veramente difficile capire se è un braccio destro o un sinistro. :wink: ...(omissis)...


Aspetta che inforco la lente d'ingrandimento... :wink:

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 16 maggio 2005, 18:11

...non ci sono dubbi: è un perfetto destrocherio, movente non si capisce bene da che cosa (una nuvola, una manica a sbuffo, un cavolfiore...), ma il suo pollice che nitidamente ferma il cuore non lascia adito a perplessità di alcun genere.

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

PrecedenteProssimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti