NICOLAI di Lucca

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

NICOLAI di Lucca

Messaggioda contegufo » giovedì 8 aprile 2021, 13:24

Salve a tutti
dopo lunga assenza mi rifaccio vivo, per morire c'è tempo....
faccio appello agli esperti per blasonare questo scudo della famiglia Nicolai di Lucca tratto da Libro d'oro della Repubblica di Lucca anno 1624.

GRAZIE A CHI POTRA' ESSERMI D'AIUTO !!!!

CIAO !!!

Immagine Immagine
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda Romegas » giovedì 8 aprile 2021, 22:40

Ho trovato uno stemma differente dei Nicolai di Lucca [hmm.gif]
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 5006
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda contegufo » giovedì 8 aprile 2021, 23:25

Grazie, dimmi.....dove l'hai trovato ? la foto postata è tratta dal libro d'oro conservato in Archivio di Stato a Lucca.
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda Romegas » venerdì 9 aprile 2021, 5:48

L'ho trovato menzionato due volte nel libro del Popoff sugli stemmi delle famiglie toscane.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 5006
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda contegufo » venerdì 9 aprile 2021, 13:10

Puoi mettere l'immagine ? grazie !
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda contegufo » venerdì 9 aprile 2021, 13:37

Si sà il Popof da dove le ha trovate, ci sono dei rimandi, delle pezze d'appoggio ?
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda Romegas » venerdì 9 aprile 2021, 15:21

Nel suo libro il Popoff mette solo la blasonatura: tranche' d'argent et de gueles a' la bande d'or chargee' de trois roses du second brochant sur le trait du tranchee'.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 5006
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda Romegas » venerdì 9 aprile 2021, 15:25

La fonte dalla quale ha attinto e': ms.Ita 24, foglio 171, conservato alla Bibliotheque nationale de France.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 5006
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda pierluigic » venerdì 9 aprile 2021, 17:31

chiaramente sono famiglie omonime


il sito e' cosi cosi pero' cita le fonti PERO' CITA NICOLAI MA E' NICCOLAI E FA UN PO DI MESCOLONE

https://www.heraldrysinstitute.com/lang/it/cognomi/Nicolai/idc/2763

La famiglia è originaria di Firenze, dove furono matricolati nelle arti della lana, della seta e dei medici e speziali e dove goderono i supremi onori; con Bartolomeo, che fece parte della signoria in qualità di Priore nell'anno 1426, si trasferirono per ragioni di mercatura a Barga e a Carrara, esercitandovi l'industria della lana. Con rescritto sovrano del 1 luglio 1836 il dott. Niccolò di Gio. Domenico, insieme con gli zii paterni dott. Ermenegildo e Avv. Angiolo, fu ascritto alla nobiltà fiorentina. Il predetto dott. Niccolò, che nel 1834 aveva ottenuto l'autorizzazione ad aggiungere il cognome dell'adottante Giuseppe Gamba, fu con rescritto del 15 febbraio 1838 decorato anche della nobiltà di Livorno dove dimorava e dove aveva contratto matrimonio con la nobile donna Ermellina Atena, di Domenico Castelli. Per il R.D. del febbraio 1881 Gino, di Gino, di Niccolò Garba, aggiunse anche il cognome Castelli. Altro ramo. Antica e nobile ...



1. Stemma della famiglia Nicolai (Toscana)

Spaccato d'argento e di rosso, alla fascia d'oro, caricata di tre rose del secondo, e attraversante.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. secondo, pag. 208, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.



D'azzurro al rovere al naturale, sradicata, attraversata sul tronco da un levriere d'argento, doppiocollarinato di rosso, corrente; col capo d'oro caricato di tre stelle di otto raggi di nero.
Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol IV p.823.



Ceramelli Papiani 1
Famiglia NICCOLAI (fasc. 7644) Pescia
Di..., all'albero sradicato al naturale, e al cervo passante di..., attraversante al tronco.


Ceramelli Papiani 2 NICCOLAI
https://www.archiviodistato.firenze.it/ceramellipapiani/index.php?page=Famiglia&id=5401

IN REALTA' SUL LIBRO D'ORO DELLA NOBILTA' FIORENTINA E FIESOLANA : NICCOLAI con 2 C



MARCHE
D'azzurro, a tre caprioli d'oro, il primo de' quali cimato da un albero di verde.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. secondo, pag. 208, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.
pierluigic
 
Messaggi: 1128
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda contegufo » sabato 10 aprile 2021, 0:00

Mi sa che c'è un po' di confusione....
La famiglia Nicolai di Lucca dai racconti di famiglia proverebbe da Gorfigliano e successivamente trapiantatasi a Lucca dove avevano palazzetto in va Cesare Battisti e villa in quel di Montecatino sulle colline lucchesi.
Hanno fatto parte del governo della Repubblica e quindi iscritti nel libro d'oro del 1624.
Quindi altra cosa rispetto a omonimi e affini. Esistono ancora 5 membri di codesta famiglia, lucchese !
Ma lo stemma che ho postato io com'è che si blasona.
La croce argento come si definisce ?

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda pierluigic » sabato 10 aprile 2021, 1:04

.

ecco il vol 2 del Crollalanza dove e' riportato a pag 208 Nicolai di Lucca (estinta ) spaccato d'argento e di rosso alla fascia d'oro caricata di tre rose del secondo e attraversante
Cosi do anche l'indirizzo di alcuni libri araldici e geneaogici resi in pdf dalla biblioteca estense

http://bibliotecaestense.beniculturali.it/info/img/cat/i-mo-beu-rep-sc.929.7-crollalanza2.pdf

http://bibliotecaestense.beniculturali.it/info/img/cat.html#439
pierluigic
 
Messaggi: 1128
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda contegufo » sabato 10 aprile 2021, 1:28

Siamo al solito punto, ma che dice il Crollalanza !
Si inventa le cose oppure ha dei dati certi, che non presenta però.......
I NICOLAI di LUCCA non sono per niente estinti e pure io ho trovato in archivio tracce di un recente antenato insignito di diversi Ordini Cavallereschi....
Sono in 5 in data odierna !
Diciamo che nel trascorrere dei tempi si è annacquata l'antica memoria storica, ma quale estinsione !
Mi sa che ci sarebbe da riscrivere o tutto o buona parte con chissà quali sorprese magari nel tempo disinnescate grazie a manipolatori e complici al soldo di chi era interessato a far passare una certa verità !
Sicuramente si tratta di casi sporadici ma il sospetto che un certo andazzo andasse di moda fa pensare.....
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda Tilius » sabato 10 aprile 2021, 8:58

contegufo ha scritto:...blasonare questo scudo ...
Immagine

Un altro esempio comparativo aiuterebbe molto a capire quanto la forma di questa croce dalle estremità e dagli angoli "molli" (arrotondati) dipenda dalla corrispondenza della reale croce dello stemma di questa famiglia piuttosto che dalla dimensione del disegno (che si intuisce esigua) e dall'estro del disegnatore araldico (che si intuisce modesto).
La croce è sicuramente patente. Le terminazioni potrebbero essere aguzze (molto poco, ed è tutto morbido), oppure più aderentemente una croce di tipo occitano/pisano (ma senza i pomelli, nel qual caso - perdonate l'ignoranza - non conosco l'esatta terminologia: "croce cuspidata" esiste? si usa parecchio in numismatica ma non sono sicuro che sia lecita in araldica), oppure addirittura una croce gigliata (s)travolta dalle piccole dimensioni del disegno e dalla morbidezza dello stesso.
Sia come sia, è caricata da un tortello (termine osceno ma entrato nell'uso in maniera inamovibile) di rosso
É anche possibile che gli arrotondamenti di tutti gli spigoli siano assolutamente fedeli al dato reale (nel qual caso la croce sarebbe simile a quella di alcune varianti - vedi sotto - dell'Ordine di Sant'Uberto, quello farlocco, non quello bavarese, dove tutto è appunto arrotondato e molle, ma non saprei darne una definizione araldica soddisfacente).

Pertanto avremo:
d'azzurro, alla croce [patente] cuspidata*** d'argento, caricata di un tortello di rosso.

***salvo migliore definizione della forma della croce.
Allegati
Ordre_de_Saint-Hubert.jpg
Ordre_de_Saint-Hubert.jpg (17.74 KiB) Osservato 171 volte
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12886
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda marcello semeraro » domenica 11 aprile 2021, 20:42

Sulla base di quello che vedo, Io direi:

D'azzurro, alla croce patente, trifogliata e aguzzata inferiormente d'argento, caricata in cuore da una torta di rosso.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1214
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: NICOLAI di Lucca

Messaggioda contegufo » lunedì 12 aprile 2021, 0:24

A voler prendere sullo scherzo la croce postata da TIlius si potrebbe pensare ad "ossa sistemate a mo' di croce ".
Perchè non potrebbe anche essere ? [hmm.gif]

saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Prossimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti